prevenzione tumore al seno

ATTIVITÀ FISICA E PREVENZIONE DEL TUMORE DELLA MAMMELLA. NOTIZIA FLASH

attività fisica e cancro al senoUna recente revisione sistematica sulla relazione fra attività fisica e carcinoma della mammella ha concluso che:

  • ad ogni età le donne che svolgono regolarmente attività fisica presentano una riduzione del rischio di sviluppare tale tumore pari al 15-20%  .

  • L’effetto è maggiore nel periodo post-menopausale che in età fertile e proporzionale alla quantità di attività, con una riduzione del rischio del 6% per ogni ora a settimana di attività fisica svolta, purché l’esercizio fisico sia protratto nel tempo.

  • L’efficacia dell’attività fisica non sembra dipendere dal rapporto fra peso e altezza (Body Mass Index).

Una precedente revisione è giunta a conclusioni simili: un’attività fisica intensa (2-7 ore/settimana) durante l’adolescenza sembra ridurre il rischio di carcinoma della mammella del 20%.

Bibliografia

  1. Monninkhof EM et al. Epidemiology 2007; 18: 137-157.
  2. Lagerros YT et al. Eur J Cancer Prev 2004; 13: 5-12.
Scritto da:
Dottoressa Cinzia Pajoncini

  • Hai trovato utile questo articolo?
  •    No