AVETE MAI PROVATO LA COPPETTA MESTRUALE?

Chiama lo Studio Medico della Dott.ssa Pajoncini Tel: 06.80.70.894

Cos'è la coppetta mestrualeE’ una coppetta di silicone a forma di imbuto (lungo circa 4-5 cm, del diametro di 3 cm), che viene posizionata all’interno del canale vaginale per raccoglie il sangue durante il ciclo mestruale.

E’ ben tollerata, non altera il pH vaginale, la naturale flora e le secrezioni spontanee. A differenza dei tamponi interni non da secchezza vaginale nè irritazioni. Inoltre non ci sono rischi che in vagina rimangano fibre sintetiche né vi sia contatto con sostanze chimiche. Non fa sudare e non irrita come gli assorbenti esterni.

inserimento coppetta mestrualeLe donne che la usano riferiscono che, una volta inserita, si posiziona correttamente da sola e non ha bisogno di essere incastrata in un punto specifico. Può essere svuotata e pulita periodicamente dal sangue che si raccoglie al suo interno (ogni 4-8 ore, ma può essere tenuta anche durante la notte). Per toglierla è sufficiente spingere leggermente verso il basso con l’addome come quando si va di corpo ed estrarla facendo trazione sul gambo inferiore. Viene sterilizzata al primo utilizzo e, successivamentem quando viene riposta alla fine del ciclo mestruale. Può essere utilizzata da chi è allergico al lattice in quanto non contiene questo materiale. Non sono riportati sindromi dacome si estrae la coppetta mestruale shock tossico da riassorbimento in associazione con l'uso della coppetta mestruale. Inoltre non è stata evidenziata relazione con la patologia endometriosica.

Esiste in due misure, da scegliere in base all’età e al fatto di aver o meno partorito. Le capacità di solito sono di 30 ml per la grande (M) e 20 ml per la piccola (S). Non è consigliata in chi non ha ancora avuto rapporti, perchè anche la misura più piccola difficilmente passa attraverso un imene integro.

LA COPPETTA MESTRUALE SEMBRA PRESENTARE MOLTI VANTAGGI:

1.      Non dà fastidiovantaggi coppetta mestruale

La coppetta mestruale non si sente. A differenza degli assorbenti esterni e dei tamponi interni non provoca alcun fastidio, soprattutto per quanto riguarda dolore, bruciore o sfregamento sulla pelle.

2.      E' pratica

La coppetta mestruale è semplice da indossare e da sostituire. Anche in caso di flusso piuttosto abbondante, sarà necessario svuotarla meno frequentemente rispetto al cambio dell'assorbente.

3.      Lascia libertà di movimento

Dà piena libertà di movimento. Basta imparare ad utilizzarla correttamente ed a svuotarla al momento giusto. Si può usare durante lo sport o al mare senza problemi. Non si inzuppa e non si impregna. Soprattutto, è completamente invisibile.

4.      E' anallergica tamponi vs coppetta mestruale

A differenza degli assorbenti interni ed esterni, la coppetta mestruale non viene trattata con sbiancanti o cloro e non contiene sostanze profumate o altri componenti in grado di provocare allergie.

5.      Porta un risparmio economico

Una coppetta mestruale standard costa meno di 20 euro e può durare fino a 10 anni senza rovinarsi.

6.      E' ecologica!

Gli assorbenti tradizionali sono rifiuti non riciclabili. La coppetta mestruale si riusa ad ogni mestruazione ed è una scelta contro la cultura dell'usa-e-getta.

TI POTREBBERO ANCHE INTERESSARE:

PERCHE’ IL CHECK UP GINECOLOGICO COMPLETO?

TUTTO QUELLO CHE BISOGNA SAPERE SU L’HPV

INDICE

 

Scritto da:
Dottoressa Cinzia Pajoncini

  • Hai trovato utile questo articolo?
  •    No