L’INFEZIONE GENITALE DA HPV PUO’ PROVOCARE UN MAGGIOR RISCHIO DI CANCRO ORALE?

tumori orofaringei

Negli ultimi anni si è manifestato nei giovani un aumento dell'incidenza di tumori orofaringei (parte posteriore  della gola, base della lingua e tonsille).

E’ stato dimostrato che queste neoplasie non sono correlate con il consumo di alcool e di tabacco come quelle che si sviluppano nelle persone più anziane, ma sono legate alla presenza del Papilloma Virus Umano (HPV), lo stesso agente responsabile del cancro della cervice. Nell’ultimo decennio il cancro dell’orofaringe causato da infezione da HPV  ha avuto un incremento di  circa 4 – 5 volte. Nella maggior parte dei casi il tipo virale è il 16, il più aggressivo. L’infezione da HPV non sembra essere invece un importante fattore di rischio per il cancro della parte anteriore della lingua e della restante cavità orale.

Alcuni studi  evidenziano che la presenza di HPV nel cavo orale è piuttosto comune: il 3-5% degli adolescenti e il 5-10 % degli adulti hanno una infezione orale da HPV; la frequenza è maggiore nell’uomo che nella donna.

Questa infezione sembra legata ad alcuni comportamenti sessuali, in particolare all’aumento dei rapporti orali e del numero dei partner sessuali. Nella maggior parte dei casi i pazienti non avvertono i sintomi della presenza del virus.

Nonostante la grande diffusione del virus nel cavo orale, in realtà solo una percentuale veramente esigua di soggetti svilupperà un cancro. Circa 1.4 donne per 100.000 (0.0014%) e 6.4 uomini per 100.000 (0.0064%) sviluppano un cancro dell’orofaringe .

MICHAEL DOUGLAS tumoreAttualmente la Food and Drug Administration (FDA) non ha ancora approvato formalmente un test diagnostico per la presenza di infezione da HPV del cavo orale (anche se esistono tamponi per HPV da effettuare nel cavo orale). Una misura profilattica per l’infezione può essere rappresentata dall’uso del condom nei rapporti orali. La vaccinazione anti HPV potrebbe essere uno strumento importante nella lotta contro questo tipo di cancro.

MICHAEL DOUGLAS HA MENTITO SULLA NATURA DEL SUO CANCRO ORALE!  NON ERA LEGATO ALL'INFEZIONE DA HPV. ERA UN CANCRO DELLA LINGUA!

TI POTREBBE  ANCHE INTERESSARE:

TUTTO QUELLO CHE BISOGNA SAPERE SU L’HPV

LA CHLAMYDIA TRACHOMATIS: IL NEMICO INVISIBILE DELLA FERTILITA’ FEMMINILE

INDICE

Scritto da:
Dottoressa Cinzia Pajoncini

  • Hai trovato utile questo articolo?
  •    No